Biografia

La musica e l'arte sono state in tutta la mia vita, la migliore forma per esprimere il mio essere più profondo.
Da bambino mi emozionavo al suono dell'organo nelle liturgie e ascoltavo con curiosità ogni forma di musica.
Al tempo stesso restavo avvinto di fronte alla capacità di disegnare e illustrare di mio nonno e rimanevo estasiato di fronte ai grandi dipinti delle chiese e dei palazzi. Poi iniziai a dipingere coi colori ad olio e i pennelli.
Ed ero affascinato dalla macchina fotografica che mio padre usava per riprendere i paesaggi in montagna. Il giorno che ci guardai dentro, desiderai in tutti i modi avere una fotocamera, e di nascosto usavo quella che usava papà per poter fotografare. Da allora fotografai sempre e lo feci anche come professione per alcuni anni.
Scrivevo molte cose nei momenti di solitudine ed intimità, soprattutto poesie e diari. Racconti. La mia insegnante di lettere, mi chiese di leggere i miei scritti, me li corrsse e mi disse che avrei dovuto scrivere perchè si era commossa.
La musica poi, ha preso il sopravvento, l'ho studiata e approfondità, amata. Fin da giovane scrivevo musica e suonavo con gli amici. Inventavo facilmente brani anche complicati.
La musica è sempre stato il mio linguaggio ed è divenuta la mia professione.
Ma non ho mai abbandonato le altre forme d'arte che facevano parte della mia esperienza.
Nel tempo ho integrato tutto in una sola realtà che fa parte del mio essere. Spesso la gente non capiva come potessi fare tutte queste cose apparentemente diverse, ma ero io che non capivo perchè non capivano... La mia ricerca spirituale mi ha insegnato a non identificarmi con quello che faccio ma di integrare tutto questo in ciò che sono.
So che la musica è un dono di Dio e il suo linguaggio, vorrei che ogni nota, ogni immagine, ogni scritto siano una lode, un grazie a Lui.

 

Contrabbassista, compositore-autore, direttore d’orchestra e di coro e multi strumentista. Nato a Padova nel 1960 ha iniziato le prime esperienze musicali nel 1972 e compiuto gli studi di contrabbasso al
Conservatorio di Padova nel 1986 con il M.° U.FIORAVANTI.

Ha studiato musica da camera con D.Asciolla e lavorato in formazioni sinfoniche e cameristiche fin da giovane età perfezionandosi con WOLFGANG GUTTLER (contrabbasso solista dei Berliner Filarmoniker) e MIROSLAV VITOUS.

Si è esibito spesso come solista nel repertorio antico, classico e contemporaneo .
Dal 1982 si è interessato con attenzione crescente alla musica antica studiandone i vari aspetti, dal canto gregoriano alla musica barocca sia sotto l’aspetto compositivo, stilistico e formale sia sotto quello esecutivo; fondamentale è stata la formazione avuta con importanti specialisti del settore. Ha iniziato la carriera jazzistica contemporaneamente agli studi classici esercitando professionalmente dal 1980.

Si è presto affermato come uno dei migliori strumentisti della sua generazione lavorando con molti dei più grandi musicisti di jazz italiani e stranieri in una intensa attività di concerti nelle principali città italiane e all’estero. Ha suonato con J.JACOPETTI, P.TONOLO, M.N.CALDURA, M.URBANI, L.NOCELLA, L.BONAFEDE, C.FASOLI, G.BASSO, L.FLORES, M.TONOLO, P.BIRRO, B.CESSELI, M.GIAMMARCO,
E.PIERANUNZI, F.D’ANDREA, D.SCHNITTER, S.NISTICO, C.BAKER, R.BRINK, A.FARMER, K.DREW, LEE KONITZ, PAUL BLEY, JOHN TAYLOR, DANIEL HUMAIR, RICHARD GALLIANO, KATY ROBERTS, WILLIE OTERI, DAVE LACZKO e molti altri.
Dal 1982 alL’84 é stato contrabbassista nel gruppo di GIORGIO GASLINI (Trio, Ottetto e Solar Big Band) compiendo numerose tourné e per le più prestigiose sedi concertistiche e festival italiani e stranieri e partecipando a trasmissioni per i canali radiofonici e televisivi RAI e varie emittenti di primo piano all’estero. Nel 1991 per l’etichetta Gala Records ha registrato in trio con il grande pianista canadese P.BLEY l'album ONE YEARS AFTER.
E’ stato membro per alcuni anni del’ EX NOVO ENSEMBLE , partecipando a importantissime manifestazioni europee di musica contemporanea ed eseguendo numerose prime di compositori
contemporanei.
Si è in seguito specializzato nell’esecuzione della musica barocca con strumenti originali, ha lavorato con l’ACCADEMIA BIZANTINA, C.CHIARAPPA e LUCIANO BERIO, dal 1992 con I SONATORI DELLA GIOIOSA MARCA, e dal 1993 con EUROPA GALANTE di FABIO BIONDI . Con queste formazioni ha svolto intensa attività di concerti nelle più prestigiose sale da concerto e festivals europei e mondiali.
Intensa é pure l’attività discografica per l’etichetta parigina OPUS 111 fino al 1997 poi per EMI-Virgin ed ERATO. Sue registrazioni sono testimoniate anche da altre etichette come Naive, Arcana, Divox, Sony-BMG classical ecc. Sono circa una ottantina le registrazioni discografiche che compongono la sua discografia ma ha partecipato ad almeno 120 progetti discografici dal 1980 ad oggi, a volte anche come direttore di registrazione-regista della produzione avendo acquisito una notevole esperienza di studio di registrazione.
Ha compiuto studi di armonia , contrappunto e composizione con il M°DINO ZAMBELLO, e direzione d'orchestra con il M.°G.ANDRETTA. debuttando nel 1997 come direttore in un grande concerto sinfonico
dedicato a Schubert e Mozart. Ha diretto numerose orchestre da camera e sinfoniche in Italia e all’estero anche per produzioni discografiche. Ha studiato arrangiamento e orchestrazione con il grande arrangiatore americano VINCE MENDOZA a Køln (Germania).

Appassionato del Canto Gregoriano, ha studiato con importanti specialisti come: Alessi Randon, Alberto Turco, Letizia Butterin, F.Rosa. Dal 1989 si dedica assiduamente alla composizione, all’arrangiamento e alla direzione di coro e d'orchestra.  Ha approfondito un personale stile compositivo che ha le sue radici nella musica antica sfruttando però le grandi libertà espressive eritmiche della musica moderna e del jazz.
L’attuale catalogo comprende attualmente circa 160 composizioni che riflettono un carattere stilistico eclettico che va dalle forme arcaiche di musica alle più recenti forme musicali non aleatorie come il minimalismo americano e la musica mistico religiosa europea.. Nel 1996 ha fondato il gruppo vocale VOX SPIRITUALIS e L’ORCHESTRA ITALIANA dei quali è direttore principale. Dall’anno 2000 si è occupato di progetti formativi ed educativi per l’infanzia portando nelle scuole progetti musicali di vario tipo secondo un proprio repertorio di musica didattica.
Nel 2012 oltre a importanti concerti e riconoscimenti con I SONATORI DE LA GIOIOSA MARCA in Europa, è stato invitato a Copenhagen presso il COPENHAGEN OPERA HOUSE per tenere masterclass e un recital jazzistico con il pianista Ivan Tibolla e partecipare in veste di solista al guinness dei primati del contrabbasso:
un'orchestra di 100 contrabbassi con solisti (tra i quali importanti nomi della scena mondiale) che si è esibita ai TIVOLI GARDENS di Copenhagen e ripresa dalla tv nazionale.
Nel 2013 pubblica un lavoro discografico registrato nel 2012, dopo il suo incontro a Copenhagen con MARK DRESSER, uno dei più grandi studiosi americani (e grande sideman e solista) del contrabbasso moderno, dal titolo “THE LITTLE MARMAID”, un lavoro di solo contrabbasso ispirato alle atmosfere notturne della capitale danese, famosa per “la sirenetta” che include anche un lungo brano per quartetto di contrabbassi e solo. In questo album sono usate molte tecniche strumentali moderne che danno origine a sonorità molto
accativanti e caratteristiche.
Nel 2013 Giancarlo Pavan ha dato vita a un grande progetto musicale incentrato sul canto spirituale denominato NELTUONOME,  Prodotto in ambito ecclesiale con musiche originali, finemente scritte ed arrangiate per coro e strumenti. Il progetto è sostenuto da una profonda ricerca e studio nell'ambito del canto spirituale, dal gregoriano alle moderne forme compositive. Egli ha composto la musica su tutti i 150 salmi della Bibbia e su altri testi sacri.
Molti suoi lavori di composizione sono stati utilizzati per colonne sonore e sonorizzazioni di opere multimediali, fotografiche e video.

Ha partecipato a molte registrazioni radio televisive europee.

Dal 2002 al 2016 ha regolarmente lavorato come docente in molti progetti per le scuole primarie in vari istituti comprensivi del Veneto.
E' docente di contrabbasso presso il conservatorio A.Boito di Parma.

@2017 - Giancarlo Pavan - domusartstudio   info@gikopavan.com